florealpolla: (cat - yeow)
Come NON sentivo il bisogno di tornare! ^_^



Freddo caimano ma si sopportava. Il tempo comunque ci ha graziato, nevicava per tutta l'Inghilterra tranne che a Londra! Abbiamo avuto quasi sempre il sole e non abbiamo visto un fiocco di neve uno... per fortuna.

madreee, mi fanno male i pediiii!!! )

hooray!

Nov. 24th, 2010 10:29 pm
florealpolla: (cla - sfatta dal caldo)


.. speriamo di recuperare un po' di forze, in vacanza... ^^;
florealpolla: (cla - bad day)
Phil has just cancelled his appearance at Collectormania!!!

BWAHHHHHH!!!!! Quel gran tirapacchiiiiii, peggio del Brentinoooo!!!!
Due giorni prima della Convention! Non è giuuuustooooo!!!! Non è giustoooooo!!!!
E io vado da TEALC, ecco! E mi faccio la foto con Tealc, ecco!
Bwahhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!
;_;


..ma soprattutto: mi ha tirato il pacco il giorno del mio compleanno!
Nonglielaperdoneròmaiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
florealpolla: (cat - yeow)
Spaceoddity75 ci ha messo meno di dieci minuti dieci a convincermi.
Ecco a voi la disegnatrice senza spina dorsale! ^_^;
Certo, se il mese scorso avessi saputo la piega che avrebbe preso il lavoro, magari avrei anche detto di no. Magari.
Ma anche no.
Cioè, è il Guv, mica pizza e fichi!
A fine mese si parte nuovamente alla volta di Londra, per l'ennesima convention! Stavolta tocca a Philip Glenister, in arte Gene Hunt.
E ho detto tutto.

❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤




florealpolla: (cat- piedini)
La Convention. Come sempre si respira un'aria amichevole e giocosa, i volontari si aggirano bardati da truppe imperiali, i Doctor Who, (Ten e Eleven) abbondano, il merchandise di Tuailait ci ha rincorso per tutto il tempo, non solo alla Con, ma per tutta Londra. Stavolta siamo state tutte e due i giorni, ma il sabato è stato così stancante e caotico, che ho a malapena tirato fuori la macchina fotografica... Cioè, al BB (Ben Browder) ho fatto più di un centinaio di foto, o rischiavo che Ro mi soffocasse nel sonno... Mi è spiaciuto aver snobbato alcuni costumi, davvero geniali e originali. E per due anni di seguito mi son lasciata scappare Spiderman, azz.
E Batman. Quest'anno era un tocco di Cavaliere Oscuro, più bello dell'originale stesso.

Il mio bottino (mancano un paio di sandali e altri regalini che son già stati distribuiti)



the early birds )
florealpolla: (cla-non mi sono persa)
Domanda: Ma quante siete?
Risposta: Ehm... due.
Domanda: E partite per un safari in Australia?
Risposta: No, cinque giorni a Londra. Ma farsi belle è un lavoraccio duro. :P



mind the gap )
florealpolla: (claudina squagliata)
Svegliarsi al mattino presto e scoprire che il tuo volo del giorno dopo è stato ritardato per uno sciopero in Grecia non ha prezzo.
Già ho dormito poco.
Già che al mattino sono very poco friendly, e non spiccico parola manco a trovarmi di fronte il Padreterno.
Aggiungete al cocktail un'ambigua mail dell'easyjet, un donnino con la tazza di caffè in mano, l'occhio pallato, il caldo, l'umido e l'afa del mattino presto ed un inizio di ciclo ritardatario ma giusto giusto in tempo per la partenza delle vacanze, e avrete un donnino sclerato con tanta voglia di mordere il polpaccio a qualcuno (amy docet).
Mi attacco a skype alla disperata ricerca di Sylvy, poi chiamo anche la Ro, poi cerchiamo di contattare il servizio clienti dell'easyjet. Solo che è un numero 899, fastweb mi fa una leva (!), skype anche, sul cellulare non ho credito.
Non sono nemmeno le 9 del mattino. >_>;
Sylvy si attacca al telefono, e un paio di operatori dopo ci assicurano che sì, l'aereo partirà. Solo non è chiaro quando. All'operatrice risultano 4 orari diversi per il nostro London Gatwick.
Bene.
Beh, l'importante è che parta.

Ma partirà?
Boh.
Teniamo le dita incrociate.





Anche quest'anno London ComiCon!
Stavolta si va di David Nykl (il dottor Zelenka in Stargate Atlantis), e Ben Browder (Farscape e SG1).
Purtroppo Number One (Frakes/TNG) è saltato.. sniff... speravo di vederlo stavolta.
Ripiegherò credo sulla bella Starbuck, visto che mi avanzano giusto 20 sterline... ^^
In quanto a Shatterone, non mi ci avvicinerò manco di striscio, tiè (??? perchè tiè, poi? Boh!).
Bastaaaa statrekkeeee!
:D
Per il resto credo che farò incetta di gadget del Doctor Who, libri e fumetti. Come sempre. ^^;
La mia carta di credito comincia già a sudare, muahahahahah!

ps: si vede che non ho nessuna voglia di fare la valigia? Appena muovo un dito comincio a sudare... Meglio che alzi il culo e cominci a darmi da fare. =_=;
florealpolla: (claudina squagliata)
Svegliarsi al mattino presto e scoprire che il tuo volo del giorno dopo è stato ritardato per uno sciopero in Grecia non ha prezzo.
Già ho dormito poco.
Già che al mattino sono very poco friendly, e non spiccico parola manco a trovarmi di fronte il Padreterno.
Aggiungete al cocktail un'ambigua mail dell'easyjet, un donnino con la tazza di caffè in mano, l'occhio pallato, il caldo, l'umido e l'afa del mattino presto ed un inizio di ciclo ritardatario ma giusto giusto in tempo per la partenza delle vacanze, e avrete un donnino sclerato con tanta voglia di mordere il polpaccio a qualcuno (amy docet).
Mi attacco a skype alla disperata ricerca di Sylvy, poi chiamo anche la Ro, poi cerchiamo di contattare il servizio clienti dell'easyjet. Solo che è un numero 899, fastweb mi fa una leva (!), skype anche, sul cellulare non ho credito.
Non sono nemmeno le 9 del mattino. >_>;
Sylvy si attacca al telefono, e un paio di operatori dopo ci assicurano che sì, l'aereo partirà. Solo non è chiaro quando. All'operatrice risultano 4 orari diversi per il nostro London Gatwick.
Bene.
Beh, l'importante è che parta.
Ma partirà?
Boh.
Teniamo le dita incrociate.


Anche quest'anno London ComiCon!
Stavolta si va di David Nykl (il dottor Zelenka in Stargate Atlantis), e Ben Browder (Farscape e SG1).
Purtroppo Number One (Frakes/TNG) è saltato.. sniff... speravo di vederlo stavolta.
Ripiegherò credo sulla bella Starbuck, visto che mi avanzano giusto 20 sterline... ^^
In quanto a Shatterone, non mi ci avvicinerò manco di striscio, tiè (??? perchè tiè, poi? Boh!).
Bastaaaa statrekkeeee!
:D
Per il resto credo che farò incetta di gadget del Doctor Who, libri e fumetti. Come sempre. ^^;
La mia carta di credito comincia già a sudare, muahahahahah!

ps: si vede che non ho nessuna voglia di fare la valigia? Appena muovo un dito comincio a sudare... Meglio che alzi il culo e cominci a darmi da fare. =_=;
florealpolla: (Default)
Oltre a Mikeletto, la Convention era zeppa di altri attori, alcuni interessanti, altri no (mi rifiuto di postare anche mezza foto dei protagonisti di Twilight), altri che facevano paura.
Una piccola carrellata dei vari partecipanti, le foto non sono tutte mie, la maggior parte sono state prese dal forum di ShowMaster dove i ragazzi hanno postato le loro foto.
Mi son permessa di rubacchiarne un paio... ^^;;; Alcune meritano proprio!
:D


actor & Co )
florealpolla: (Default)
Mentre il mio cervellino vaga nella Galassia di Orione, ci dirigiamo da Micheal Shanks, in arte Daniel Jackson. E' stato molto carino e simpatico, ma... l'ho già detto che sono su un altro pianeta?




mikelettto-parte2 )
florealpolla: (Default)
Mentre il mio cervellino vaga nella Galassia di Orione, ci dirigiamo da Micheal Shanks, in arte Daniel Jackson. E' stato molto carino e simpatico, ma... l'ho già detto che sono su un altro pianeta?




mikelettto-parte2 )
florealpolla: (cla - yeahh)
Come d'obbligo, comincio anch'io a postare qualcosa partendo dalla spaziale Comicon, dove il mitico Michael Ironside troneggiava come capo indiscusso della fila più lunga e trafficata dell'intera gionata. Alla facciazza di Twilight e di Bakula, tiè!
:D
Io ero un po' nervosetta all'idea di incontrare Mikeletto; cioè, è da quando avevo circa 16 anni che mi piace... fate un po' i vostri calcoli.^^;;;; Per fortuna io e [livejournal.com profile] fiona_mckenzie avevamo [livejournal.com profile] space_oddity_75 che ci teneva per manina, e che ha fatto da intermediara per noi, perchè data la nostra timidezza e la scarsa conoscenza dell'inglese io e Ci non avremmo aperto bocca.
Beh, in effetti avremmo scoperto dopo che non ce ne sarebbe comunque stato bisogno. Mikeletto ha una parlantina inarrestabile, è un gran casinista, gentlissimo e disponibile con tutti. Non si è posto il problema del: e adesso cosa gli dico? Ha parlato solo lui!
(un tasto off per spegnerlo, no?)
:D

Io cmq, per non saper ne leggere ne scrivere, chiedo aiuto un po' dove capita...




Ci avviciniamo quatte quatte al suo banchetto, e ci mettiamo in coda per l'autografo. Eccolo lì.. dal vivoooo!
Pancetta e pelatina, il pizzetto di Terminator... e Danny Trejo seduto a fianco. Non credo sia un caso se li han messi vicini. ^^;;





Ghee, e sorride in quel modo che mi piace tanto! Mentre ero in coda - e lui non guardava- ho cercato di fargli un paio di foto (erano permesse ma ero cmq nervosa nel fargliele). Nel momento in cui stavo armeggiando con la macchinina, ha alzato gli occhi... e ci siamo fissati. Lui serio, io modello gatto in autostrada flashato dai fari nella notte. Ha spalancato gli occhioni e mi ha fatto una faccia da matto con un sorrisone incredibile. Io sono scoppiata a ridere e ovviamente non sono riuscita a scattare, anche se lui tentava in ogni modo di mettersi in posa a mio beneficio. Ok, in quel momento ho capito che era un matto adorabile!





Qui sta ancora sogghignando perchè io ridevo come una matta... ghèèèèè ##^^##





Jesuuuuusss!!! :D Non stava un attimo fermo! Appena gli abbiam detto che eravamo italiane e che io ero di Genova, ha cominciato ad agitarsi come un matto, raccontandoci di una sua vacanza nella mia città (e io dov'ero, porcaccia zozza???!!), dove aveva incontrato la donna più bassa del mondo! Raccontava gesticolando, facendoci ridere come delle sceme, e complimentandosi poi per la nostra cucina. Tò, gli piace magnare bene... non l'avremmo mai detto! :P





Oddio, io seguivo e non seguivo tutto quel che diceva... ero un po' persa in quel momento.. credo di aver avuto una bella faccia da idiota, ma vabbe. Immagino ne veda tante. Di facce da idiota, non di fans perse completamente per lui! ^^;;;;





A quel punto abbiam tirato fuori la nostra arma vincente: la scatola di Amaretti di Saronno che ci eravamo portate dietro (in teoria per darlo ad Eccleston). Tutto contento si è girato verso Danny Trejo: Danny! We've got lunch!
L'ho già detto che è un casinista? Noi a quel punto avevamo le lacrime agli occhi. ^^;








E a questo punto... la fotina con Mikeletto! Chi è la prima?, ha chiesto, ed io saltellando: Me meee! :D Cioè, non riesco ad evitare di fare la scema nemmeno con lui! ^^;;;; Almeno sembrava divertito...
Mi ha acchiappata con quelle manone modello pale da muratore e mi ha tirata a sé. Io ero appoggiata alla sua guanciotta.. e poi non ricordo altro, sorry. Credo di essere partita per un pianeta tipo Sirio, o non so bene dove. Comunque, una galassia lontana lontana.





Fortunatamente Sylvy l'ha dovuta rifare temendo che fosse venuta sfocata. Io avrei voluto baciarla a quel punto, mentre me ne restavo abbrancicata a lui, tra nuvolette rosa e cuoricini dorati. E chi si sposta più di qua? :D
Mike ha cominciato a prenderla per il culo, chiedendole, se è così negata, allora perchè la macchina la teneva lei. Ci siamo messi a ridere e la foto ne ha beneficiato... Lui non riusciva a stare un attimo zitto, cmq, tra risate e battute. Io evidentemente capivo qualcosa perchè ridevo insieme a lui, ma non chiedetemi cosa stesse dicendo. Ero in una galassia ancora più lontana...




Dopo aver fatto le fotine anche a [livejournal.com profile] fiona_mckenzie & [livejournal.com profile] space_oddity_75 (incredibilmente sono riuscita a farle a fuoco... mah!), lo abbiamo salutato, mentre gli stringevo la mano son riuscita solo a dirgli di tornare in Italia... lui si è messo a ridere, promettendomi che appena potrà.... Sì, ma fammelo sapere, peròòòò!
:D
Dopodichè è stato un tormentone continuo...
Abbiamo fatto la foto con Mikelettooooooooooooo!!!!!!!!


.
florealpolla: (cla - yeahh)
Come d'obbligo, comincio anch'io a postare qualcosa partendo dalla spaziale Comicon, dove il mitico Michael Ironside troneggiava come capo indiscusso della fila più lunga e trafficata dell'intera gionata. Alla facciazza di Twilight e di Bakula, tiè!
:D
Io ero un po' nervosetta all'idea di incontrare Mikeletto; cioè, è da quando avevo circa 16 anni che mi piace... fate un po' i vostri calcoli.^^;;;; Per fortuna io e [livejournal.com profile] fiona_mckenzie avevamo [livejournal.com profile] space_oddity_75 che ci teneva per manina, e che ha fatto da intermediara per noi, perchè data la nostra timidezza e la scarsa conoscenza dell'inglese io e Ci non avremmo aperto bocca.
Beh, in effetti avremmo scoperto dopo che non ce ne sarebbe comunque stato bisogno. Mikeletto ha una parlantina inarrestabile, è un gran casinista, gentlissimo e disponibile con tutti. Non si è posto il problema del: e adesso cosa gli dico? Ha parlato solo lui!
(un tasto off per spegnerlo, no?)
:D

Io cmq, per non saper ne leggere ne scrivere, chiedo aiuto un po' dove capita...




Ci avviciniamo quatte quatte al suo banchetto, e ci mettiamo in coda per l'autografo. Eccolo lì.. dal vivoooo!
Pancetta e pelatina, il pizzetto di Terminator... e Danny Trejo seduto a fianco. Non credo sia un caso se li han messi vicini. ^^;;





Ghee, e sorride in quel modo che mi piace tanto! Mentre ero in coda - e lui non guardava- ho cercato di fargli un paio di foto (erano permesse ma ero cmq nervosa nel fargliele). Nel momento in cui stavo armeggiando con la macchinina, ha alzato gli occhi... e ci siamo fissati. Lui serio, io modello gatto in autostrada flashato dai fari nella notte. Ha spalancato gli occhioni e mi ha fatto una faccia da matto con un sorrisone incredibile. Io sono scoppiata a ridere e ovviamente non sono riuscita a scattare, anche se lui tentava in ogni modo di mettersi in posa a mio beneficio. Ok, in quel momento ho capito che era un matto adorabile!





Qui sta ancora sogghignando perchè io ridevo come una matta... ghèèèèè ##^^##





Jesuuuuusss!!! :D Non stava un attimo fermo! Appena gli abbiam detto che eravamo italiane e che io ero di Genova, ha cominciato ad agitarsi come un matto, raccontandoci di una sua vacanza nella mia città (e io dov'ero, porcaccia zozza???!!), dove aveva incontrato la donna più bassa del mondo! Raccontava gesticolando, facendoci ridere come delle sceme, e complimentandosi poi per la nostra cucina. Tò, gli piace magnare bene... non l'avremmo mai detto! :P





Oddio, io seguivo e non seguivo tutto quel che diceva... ero un po' persa in quel momento.. credo di aver avuto una bella faccia da idiota, ma vabbe. Immagino ne veda tante. Di facce da idiota, non di fans perse completamente per lui! ^^;;;;





A quel punto abbiam tirato fuori la nostra arma vincente: la scatola di Amaretti di Saronno che ci eravamo portate dietro (in teoria per darlo ad Eccleston). Tutto contento si è girato verso Danny Trejo: Danny! We've got lunch!
L'ho già detto che è un casinista? Noi a quel punto avevamo le lacrime agli occhi. ^^;








E a questo punto... la fotina con Mikeletto! Chi è la prima?, ha chiesto, ed io saltellando: Me meee! :D Cioè, non riesco ad evitare di fare la scema nemmeno con lui! ^^;;;; Almeno sembrava divertito...
Mi ha acchiappata con quelle manone modello pale da muratore e mi ha tirata a sé. Io ero appoggiata alla sua guanciotta.. e poi non ricordo altro, sorry. Credo di essere partita per un pianeta tipo Sirio, o non so bene dove. Comunque, una galassia lontana lontana.





Fortunatamente Sylvy l'ha dovuta rifare temendo che fosse venuta sfocata. Io avrei voluto baciarla a quel punto, mentre me ne restavo abbrancicata a lui, tra nuvolette rosa e cuoricini dorati. E chi si sposta più di qua? :D
Mike ha cominciato a prenderla per il culo, chiedendole, se è così negata, allora perchè la macchina la teneva lei. Ci siamo messi a ridere e la foto ne ha beneficiato... Lui non riusciva a stare un attimo zitto, cmq, tra risate e battute. Io evidentemente capivo qualcosa perchè ridevo insieme a lui, ma non chiedetemi cosa stesse dicendo. Ero in una galassia ancora più lontana...




Dopo aver fatto le fotine anche a [livejournal.com profile] fiona_mckenzie & [livejournal.com profile] space_oddity_75 (incredibilmente sono riuscita a farle a fuoco... mah!), lo abbiamo salutato, mentre gli stringevo la mano son riuscita solo a dirgli di tornare in Italia... lui si è messo a ridere, promettendomi che appena potrà.... Sì, ma fammelo sapere, peròòòò!
:D
Dopodichè è stato un tormentone continuo...
Abbiamo fatto la foto con Mikelettooooooooooooo!!!!!!!!


.
florealpolla: (Mike-giggle)
L'ho fatto!
L'ho comprato!
Il biglietto per la photoshoot con Mikeletto.


.....
Ahhhhhhhhhhhhhhh!!!!!
Pauriiiiisssssiiiiimaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!



florealpolla: (Mike-giggle)
L'ho fatto!
L'ho comprato!
Il biglietto per la photoshoot con Mikeletto.


.....
Ahhhhhhhhhhhhhhh!!!!!
Pauriiiiisssssiiiiimaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!



florealpolla: (Default)
E' stato strano notare come la gente ci guardasse storto, quando dicevamo di essere... Entità Cristalline. No, non sono pazza, e non sto parlando al plurare majestatis.
Alle convention di Star Trek trovi alieni di tutte le specie: chi si presenta dichiarandosi klingon, chi betazoidi, ocampa, kazon (evitate le facili battutine), poi ci sono gli ibridi: chi si presenta come mezzo kazon e mezzo trill, chi mezzo klingon e mezzo vulcaniano e via così. Alla nostra risposta *Entità Cristalline* abbiamo notato, io, Ro e Baba, parecchie occhiate in tralice. Baba ormai non fa più testo, è stata assimilata da un Signore di Sith, ma io e Ro ancora resistiamo, impavide. Evidentemente la cosa non andava giù a parecchi, dato che tutti cercavano di trovare nuovi e svariati modi per.. accopparci.
Uè!
Le Entità sono tanto buonine, ok quasi sempre, rispondono solo a Lore, e comunque ci siamo evolute geneticamente da Mamma Entità vista in DataLore. In ogni caso la battuta pronta è stata la nostra arma migliore, unito, in alcuni casi, ad un gesto dell'ombrello riconosciuto in tutta la Galassia e non.
Evvai.
^^;;;;

The day after. Problemone, due brufoloni giganti mi rovinano il decoltè (come si scrive?)

Ro: - Effettivamente fanno un po' schifo...

Io: - Oh, Mmadreee, mille volte disperata!





- Ti preeego, pensaci tuuu!

- Con la sola imposizione delle mani e della mia borsetta trucco...





Brufoli spariti. Madree, ti chiamerò Nippeetacche!





Marco Mete e a sorpresa Brent Spiner







Due Entità stremate dopo essersi fatte fare l'autografo sul benedetto CD, o 'a sacra reliquia...





Si ricomincia... Robert Picardo







...e a seguire, Brentino.









La Cena di Gala. Belìn, erano tutte vestite da belle figheire... prossimo anno ci attrezziamo meglio! :D





Ma a noi che ci frega degli attori? Abbiamo Lani Tupu tutto per noi!!!! :D





Vino Lisiero-Sapore Vero... ce ne siamo accorti solo a casa della scritta in piccolo: pestato con i piedi dell'Ammiraglio in persona. Ora si spiegano molte cose.





Segue la Birra alla Spiner ^^;;;;





Il momentone della torta:

- Bob, ma ci sono le nostre facce sopra!

- Sì, e ce le dobbiamo anche mangiare...





Kill the Cake!!!!





Quanti attori servono per tagliare una torta?





Picardo sembra gradire: - Una bella fettona, Brent, mi raccomando.





- 'ssaggio u'a ro'ellina... 'Bo'na pe'ò....

- Ma noooo, la rosa è di plasticaaaa!

- Do'h?





- Sbrigati Brent, vogliono tutti la torta. Hai visto che facce golose gli italiani?

- Maledizione, Bob, sono un attore, non un pasticciere!





Questa è la torta. Ce ne vuole per farmi lasciare un dolce. Deve essere davvero pessimo.





Lunedì mattina, lo Zen e l'arte di stipare i bagagli. Cuccio è soddisfatto di sè!


florealpolla: (Default)
E' stato strano notare come la gente ci guardasse storto, quando dicevamo di essere... Entità Cristalline. No, non sono pazza, e non sto parlando al plurare majestatis.
Alle convention di Star Trek trovi alieni di tutte le specie: chi si presenta dichiarandosi klingon, chi betazoidi, ocampa, kazon (evitate le facili battutine), poi ci sono gli ibridi: chi si presenta come mezzo kazon e mezzo trill, chi mezzo klingon e mezzo vulcaniano e via così. Alla nostra risposta *Entità Cristalline* abbiamo notato, io, Ro e Baba, parecchie occhiate in tralice. Baba ormai non fa più testo, è stata assimilata da un Signore di Sith, ma io e Ro ancora resistiamo, impavide. Evidentemente la cosa non andava giù a parecchi, dato che tutti cercavano di trovare nuovi e svariati modi per.. accopparci.
Uè!
Le Entità sono tanto buonine, ok quasi sempre, rispondono solo a Lore, e comunque ci siamo evolute geneticamente da Mamma Entità vista in DataLore. In ogni caso la battuta pronta è stata la nostra arma migliore, unito, in alcuni casi, ad un gesto dell'ombrello riconosciuto in tutta la Galassia e non.
Evvai.
^^;;;;

The day after. Problemone, due brufoloni giganti mi rovinano il decoltè (come si scrive?)

Ro: - Effettivamente fanno un po' schifo...

Io: - Oh, Mmadreee, mille volte disperata!





- Ti preeego, pensaci tuuu!

- Con la sola imposizione delle mani e della mia borsetta trucco...





Brufoli spariti. Madree, ti chiamerò Nippeetacche!





Marco Mete e a sorpresa Brent Spiner







Due Entità stremate dopo essersi fatte fare l'autografo sul benedetto CD, o 'a sacra reliquia...





Si ricomincia... Robert Picardo







...e a seguire, Brentino.









La Cena di Gala. Belìn, erano tutte vestite da belle figheire... prossimo anno ci attrezziamo meglio! :D





Ma a noi che ci frega degli attori? Abbiamo Lani Tupu tutto per noi!!!! :D





Vino Lisiero-Sapore Vero... ce ne siamo accorti solo a casa della scritta in piccolo: pestato con i piedi dell'Ammiraglio in persona. Ora si spiegano molte cose.





Segue la Birra alla Spiner ^^;;;;





Il momentone della torta:

- Bob, ma ci sono le nostre facce sopra!

- Sì, e ce le dobbiamo anche mangiare...





Kill the Cake!!!!





Quanti attori servono per tagliare una torta?





Picardo sembra gradire: - Una bella fettona, Brent, mi raccomando.





- 'ssaggio u'a ro'ellina... 'Bo'na pe'ò....

- Ma noooo, la rosa è di plasticaaaa!

- Do'h?





- Sbrigati Brent, vogliono tutti la torta. Hai visto che facce golose gli italiani?

- Maledizione, Bob, sono un attore, non un pasticciere!





Questa è la torta. Ce ne vuole per farmi lasciare un dolce. Deve essere davvero pessimo.





Lunedì mattina, lo Zen e l'arte di stipare i bagagli. Cuccio è soddisfatto di sè!


florealpolla: (cat - in riva al mare)
Che dire di questa Convention?
Sarà stata la compagnia, la presenza del nostro tesoruccio, il rivedere i vecchi amici, ma mi è sembrata una delle Sticcon più belle alle quali abbia mai partecipato.
Potrei raccontarvi per filo e per segno le nostre avventure ma vi delizierò invece con i vari tormentoni, che ci hanno seguito in questi due intensi giorni di convention:


Tormentoni, scappellotti e testate che ci hanno seguito durante la Sticcon:

Le testate - quelle che amichevolmente io e la Ro ci scambiavamo quando una delle due diventava insopportabile. Ovvero un minuto sì e l'altro anche. Sarà per quello che domenica pomeriggio avevo un mal di testa del dio.

Mmadreee? - Basta, dobbiamo smetterla di parlare come Cesena. Io e Ro ormai non ci facciamo più caso, ce ne andiamo in giro parlando con cantilena genovese e citando in continuazione Jean-Claude. Magari a Genova nessuno ci fa caso, ma in Sticcon molte persone ci guardavano malissimo. Oltretutto è stancante. Provate voi a passare quattro giorni ripetendo incessantemente: Rastafani Implacheibol? Ciccameeelooo! Molto stancante, anche se divertente.

Basta Star Trek - sprezzante del pericolo, me ne andavo in giro per la convention incitando le folle, e ripetendo con voce gracchiante codesto tormentone. Mentre Pierdo ammirava il mio coraggio, Marco minacciava di crocifiggermi in sala mensa, lasciandomi poi lì, alla vergogna e alla pubblica lapidazione.

In pieno spirito Trek - quello che io e Ro NON avevamo. Cuccio scuoteva la testa, ma era evidente la sua piena approvazione, almeno il venerdì sera. Poi si è trekkizzato come tutti (noi comprese).

La torta di riso a quest'ora è finita - Ok, non li trovo particolarmente divertenti se non fosse che... hanno catturato in pieno lo spirito genovese: quello scazzato, annoiato, polemico e mugugnante spirito zeneize! Simpatico modo per mandare qualcuno a spigolare senza esprimerlo chiaramente.

Ma quanto avete bevuto?- questa battuta ci segue ovunque andiamo, io e Ro, da oltre vent'anni. Di solito ci è rivolta da ignari spettatori che ci vedono ridere e far casino, e che non sospettano minimamente che non abbiamo bisogno di alcun supporto alcolico per crepare muri e fare un baccano del dio.

Karma Negativo - quello che io e Ro abbiamo accumulato in due giorni di cattiverie veramente pesanti. Seguono a ruota Cuccio e poi Marco, che decisamente non si è trattenuto sul commentare insieme a noi certe *mise* della Cena di Gala. Me lo ricordavo più buono, Marcuccio, ma evidentemente anche lui sta invecchiando... e Jodalizzando sempre più.
Sarà meglio che cominciamo a fare una lista di tutte le cose cattive dette e fatte a questa ultima Sticcon.

La genovesitudine- (vedi il punto torta di riso) che non è, come qualcuno sicuramente pensa, la tircheria o il braccino corto. No, è la diffidenza, lo scazzo perenne, il mugugno e il non voler essere seccati da nessuno. Ne abbiamo dato prova la sera appena arrivati, quando a cena ci hanno sistemati al tavolone Trek. Io, Ro, Cuccio e Baba ci siamo piazzati a capotavola, BEN lontani dal resto dei trekkie, lasciando diverse sedie vuote a farci da scudo difensivo. Lo spirito Trek gronda dal nostro DNA...

Im-pe-nni-tten-ttttì!- Quando a Brent Spiner abbiamo detto che il titolo del film che ha girato insieme a Matthau e Lemmon, Out To Sea, era stato tradotto Gli Impenitenti, il tapino ha voluto ripetere in italiano codesto titolo, non senza fatica. Non c'era verso che riuscisse a pronunciare le ultime due lettere, ma il panico è scattato quando ha chiesto la traduzione... intraducibile. O meglio, alla fine ha capito, ma non ha capito il senso, come noi del resto. Da qui è nato il tormentone *im-ppe-nni-tten-ttttì*, che lo ha seguito per due giorni... Io volevo insegnargli a dire *ciccamelo*, che secondo me era anche più facile, ma Rosanna mi ha colpito con una testata in fronte e così ho desistito.

1 di 1 - Così lo abbiamo ribattezzato io e Ro, dopo che il tipo si è seduto al nostro tavolo domenica sera. Evidentemente cacciato dalla sua collettività, il povero alieno era in cerca di altri esseri senzienti ai quali connettersi. Peccato abbia beccato me e Ro. Ok, a parte tutto, è vero che noi genovesi siamo molto diffidenti con chi non conosciamo, andiamo molto di *simpatie a pelle*, infatti con Salvatore e Claudia mi sono trovata subito benissimo. 1 di 1, appena aperto bocca, abbiamo capito al volo perchè era stato cacciato dalla collettività. ¬_¬
Decisamente con certe persone non riesco a dialogare, però ci ho provato.. poi ho alzato gli scudi e mi sono occultata al fianco di Ro, praticamente le sono stata seduta in braccio tutta la sera. ^^;

Di che è questa sedia? - durante la cena di gala, Picardo girava tra i tavoli per salutare i suoi ospiti, ad un certo punto mi rendo conto che 1 di 1 si è allontanato e la sedia è rimasta vuota, così quando Picardo arriva, si siede e chiede, appunto: - Di chi è questa sedia? - Io rimango un attimo presa in contropiede e mi mordo la lingua per non rispondere subito. Picardo resta al nostro tavolo a chiaccherare un po', è rilassato, forse perchè vede che siamo il tavolo più tranquillo dell'intera sala, nessuno lo stressa con foto e con strane richieste. Quando si allontana mi volto verso Ro: - Ecco cosa avrei dovuto rispondere alla sua domanda. *Di un uomo inutile. A useless Man!* Il nostro attacco di riso è durato tutta la sera fino al momento in cui siamo andate a dormire, con Cuccio che scuoteva la testa indignato. Anche perchè, ci siamo dette, se si avvicina Brent, magari si siede anche lui. Ma nel frattempo 1 di 1 è tornato... E così sono scattati i vari metodi per liberarci/uccidere il povero malcapitato che mi sedeva al fianco. Il metodo più gettonato era quello di sollevarlo sulla sedia e gettarlo giù dalla finestra, così come si fa a Capodanno con le cose inutili.
... Ve l'ho detto che io e Ro insieme siamo very cattive?

Extermiinaaateee! - A volte non basta la scritta *Keep Off* che ho inciso a sangue sulla fronte (come il tatuaggio Jaffa di Teal'c). Da usare indiscriminatamente quando qualcuno rompe i mar***.

'n serve 'n cazzo - (Cesena/Dottor Calzamaglia) - riferito in particolar modo al numero riportato sul badge per l'autografo con l'attore. Io dovevo essere il n° 4. Ero in coda aalla fine di una fila kilometrica. Ma io sarei il numero quattrooo, pigolo stancamente. Qualcuno ci fa notare che il numero è lì, ma che tanto.. 'n serve 'an ca**, appunto. L'importante è saperlo. ¬_¬;;;

Evvabbe - Evvai!- (Cesena/Dottor House) - Usato fino alla nausea in qualsivoglia occasione.

Lani Tupu! Ebbene sì, c'era anche lui! Lani Tupu, in disguise! Si mimettizzava nell'ambiente, fingendosi un trekkie ed esprimendosi in un perfetto italiano, ma a noi non la si fa! L'abbiamo riconosciuto subito e a niente sono valsi i suoi sforzi. Faccio parte dello staff, ha detto il noto attore, mentre camallava l'Unimatrix e lo montava tutto da solo. Non ci freghi bello, qui ha due scatenate rappresentanti del Farscape Club, vuoi darla a bere proprio a noi? Alla fine si è rassegnato, ha acconsentito ad autografarci qualche foto, fare una session fotografica, e durante la cena di gala girava tra i tavoli simpaticamente, salutando le sue fans preferite: Io e Ro.
Che in quanto a tormentare e stressare non siamo seconde a nessuno. Credo che Marco abbia lasciato la Convention ripetendo tra sé e sé: Belìn, è vero.. io sono Lani Tupu (è pure diventato genovese nel frattempo).


and now: un po' di foto.
^^;

- Andiamo via per due giorni e siete riuscite a riempire un'armadio.

- Ma l'armadio è piccolo. Non vale...





Il Santino sul lettino...





Il panorama dal nostro terrazzino





Facciamo un salto in piscina?





La spiaggia romagnola





Le tre Entità Crystalline, finally riunite!





Sempre noi.





Ro & me





Battaglia all'ultimo scatto





La battaglia continua.. o in alternativa: 4 idioti che si autofotografano





Chi, noi?





Bellaria... brrr. Non è un posticino nel quale passerei le vacanze...





Dopo una nottata passata insonne, è tempo di prepararsi... maglietta floreal (c'è un perchè nel mio nickname) o lucky-shirt? Abbiamo optato per la floreal...





Quante palle, 'na camicella, la spillina di startrekke e io sò pronto.





Sulla via per il Centro Congressi. Possiamo tornare a casa? Eravamo un po' agitate. Frase chiave: ciò tutto un brentspiner qua deentro!





Centro Congressi. Perchè me lo ricordo più grande? Le decorazioni comunque son sempre uguali... ^^;








Un po' di fauna trekkie...





Utile se si è in ritardo...





Cercavo il Torneo di Bat'leth e ho trovato dei Sith che si allenavano. Vabbè.





Lani Tupu!!!!!





Lani Tupu che ha acconsentito gentilmente a fare una foto con me e gli Spostati





Si comincia con gli interventi: Robert Picardo ci ha fatto abbastanza sbellicare









Sembra serio in queste foto. Non lo era.





Ed eccolo qui... Brent Spiner.





Chi? Io?







No comment...





Un po' di foto... so che le stavate aspettando! Mwa-ha-ha!









Ridillo un po' se hai coraggio...











La cena del sabato... Eravamo al tavolo della Nave Phoenix. Non abbiamo capito se come ospiti, intrusi o spie. L'importante era stare in compagnia... ^^





La sfilata di costumi. Teli lì i Sith che si allenavano... Ci propongono una simpatica scenetta: Jedi contro Sith per la salvezza della Principessa. Non ricordo chi ha vinto. ^^;





Romulani serie classica.





Un simpatico Indiana Jones





La ragazza potenziata... (che ha vinto la sfilata) in onore dei tre episodi di Enterprise con Brentino protagonista, I suppose...





Una danzatrice Orioniana (impossibile da pronunciare) con Nicola Vianello.





Io e Ro ci rilassiamo con Gabriella.. e restiamo a parlare per più di un'ora di Life on Mars e Doctor Who. Tipico. ^^





In sala teletrasporto: Presto, spariamo! (Broncoviz docet)


florealpolla: (cat - in riva al mare)
Che dire di questa Convention?
Sarà stata la compagnia, la presenza del nostro tesoruccio, il rivedere i vecchi amici, ma mi è sembrata una delle Sticcon più belle alle quali abbia mai partecipato.
Potrei raccontarvi per filo e per segno le nostre avventure ma vi delizierò invece con i vari tormentoni, che ci hanno seguito in questi due intensi giorni di convention:


Tormentoni, scappellotti e testate che ci hanno seguito durante la Sticcon:

Le testate - quelle che amichevolmente io e la Ro ci scambiavamo quando una delle due diventava insopportabile. Ovvero un minuto sì e l'altro anche. Sarà per quello che domenica pomeriggio avevo un mal di testa del dio.

Mmadreee? - Basta, dobbiamo smetterla di parlare come Cesena. Io e Ro ormai non ci facciamo più caso, ce ne andiamo in giro parlando con cantilena genovese e citando in continuazione Jean-Claude. Magari a Genova nessuno ci fa caso, ma in Sticcon molte persone ci guardavano malissimo. Oltretutto è stancante. Provate voi a passare quattro giorni ripetendo incessantemente: Rastafani Implacheibol? Ciccameeelooo! Molto stancante, anche se divertente.

Basta Star Trek - sprezzante del pericolo, me ne andavo in giro per la convention incitando le folle, e ripetendo con voce gracchiante codesto tormentone. Mentre Pierdo ammirava il mio coraggio, Marco minacciava di crocifiggermi in sala mensa, lasciandomi poi lì, alla vergogna e alla pubblica lapidazione.

In pieno spirito Trek - quello che io e Ro NON avevamo. Cuccio scuoteva la testa, ma era evidente la sua piena approvazione, almeno il venerdì sera. Poi si è trekkizzato come tutti (noi comprese).

La torta di riso a quest'ora è finita - Ok, non li trovo particolarmente divertenti se non fosse che... hanno catturato in pieno lo spirito genovese: quello scazzato, annoiato, polemico e mugugnante spirito zeneize! Simpatico modo per mandare qualcuno a spigolare senza esprimerlo chiaramente.

Ma quanto avete bevuto?- questa battuta ci segue ovunque andiamo, io e Ro, da oltre vent'anni. Di solito ci è rivolta da ignari spettatori che ci vedono ridere e far casino, e che non sospettano minimamente che non abbiamo bisogno di alcun supporto alcolico per crepare muri e fare un baccano del dio.

Karma Negativo - quello che io e Ro abbiamo accumulato in due giorni di cattiverie veramente pesanti. Seguono a ruota Cuccio e poi Marco, che decisamente non si è trattenuto sul commentare insieme a noi certe *mise* della Cena di Gala. Me lo ricordavo più buono, Marcuccio, ma evidentemente anche lui sta invecchiando... e Jodalizzando sempre più.
Sarà meglio che cominciamo a fare una lista di tutte le cose cattive dette e fatte a questa ultima Sticcon.

La genovesitudine- (vedi il punto torta di riso) che non è, come qualcuno sicuramente pensa, la tircheria o il braccino corto. No, è la diffidenza, lo scazzo perenne, il mugugno e il non voler essere seccati da nessuno. Ne abbiamo dato prova la sera appena arrivati, quando a cena ci hanno sistemati al tavolone Trek. Io, Ro, Cuccio e Baba ci siamo piazzati a capotavola, BEN lontani dal resto dei trekkie, lasciando diverse sedie vuote a farci da scudo difensivo. Lo spirito Trek gronda dal nostro DNA...

Im-pe-nni-tten-ttttì!- Quando a Brent Spiner abbiamo detto che il titolo del film che ha girato insieme a Matthau e Lemmon, Out To Sea, era stato tradotto Gli Impenitenti, il tapino ha voluto ripetere in italiano codesto titolo, non senza fatica. Non c'era verso che riuscisse a pronunciare le ultime due lettere, ma il panico è scattato quando ha chiesto la traduzione... intraducibile. O meglio, alla fine ha capito, ma non ha capito il senso, come noi del resto. Da qui è nato il tormentone *im-ppe-nni-tten-ttttì*, che lo ha seguito per due giorni... Io volevo insegnargli a dire *ciccamelo*, che secondo me era anche più facile, ma Rosanna mi ha colpito con una testata in fronte e così ho desistito.

1 di 1 - Così lo abbiamo ribattezzato io e Ro, dopo che il tipo si è seduto al nostro tavolo domenica sera. Evidentemente cacciato dalla sua collettività, il povero alieno era in cerca di altri esseri senzienti ai quali connettersi. Peccato abbia beccato me e Ro. Ok, a parte tutto, è vero che noi genovesi siamo molto diffidenti con chi non conosciamo, andiamo molto di *simpatie a pelle*, infatti con Salvatore e Claudia mi sono trovata subito benissimo. 1 di 1, appena aperto bocca, abbiamo capito al volo perchè era stato cacciato dalla collettività. ¬_¬
Decisamente con certe persone non riesco a dialogare, però ci ho provato.. poi ho alzato gli scudi e mi sono occultata al fianco di Ro, praticamente le sono stata seduta in braccio tutta la sera. ^^;

Di che è questa sedia? - durante la cena di gala, Picardo girava tra i tavoli per salutare i suoi ospiti, ad un certo punto mi rendo conto che 1 di 1 si è allontanato e la sedia è rimasta vuota, così quando Picardo arriva, si siede e chiede, appunto: - Di chi è questa sedia? - Io rimango un attimo presa in contropiede e mi mordo la lingua per non rispondere subito. Picardo resta al nostro tavolo a chiaccherare un po', è rilassato, forse perchè vede che siamo il tavolo più tranquillo dell'intera sala, nessuno lo stressa con foto e con strane richieste. Quando si allontana mi volto verso Ro: - Ecco cosa avrei dovuto rispondere alla sua domanda. *Di un uomo inutile. A useless Man!* Il nostro attacco di riso è durato tutta la sera fino al momento in cui siamo andate a dormire, con Cuccio che scuoteva la testa indignato. Anche perchè, ci siamo dette, se si avvicina Brent, magari si siede anche lui. Ma nel frattempo 1 di 1 è tornato... E così sono scattati i vari metodi per liberarci/uccidere il povero malcapitato che mi sedeva al fianco. Il metodo più gettonato era quello di sollevarlo sulla sedia e gettarlo giù dalla finestra, così come si fa a Capodanno con le cose inutili.
... Ve l'ho detto che io e Ro insieme siamo very cattive?

Extermiinaaateee! - A volte non basta la scritta *Keep Off* che ho inciso a sangue sulla fronte (come il tatuaggio Jaffa di Teal'c). Da usare indiscriminatamente quando qualcuno rompe i mar***.

'n serve 'n cazzo - (Cesena/Dottor Calzamaglia) - riferito in particolar modo al numero riportato sul badge per l'autografo con l'attore. Io dovevo essere il n° 4. Ero in coda aalla fine di una fila kilometrica. Ma io sarei il numero quattrooo, pigolo stancamente. Qualcuno ci fa notare che il numero è lì, ma che tanto.. 'n serve 'an ca**, appunto. L'importante è saperlo. ¬_¬;;;

Evvabbe - Evvai!- (Cesena/Dottor House) - Usato fino alla nausea in qualsivoglia occasione.

Lani Tupu! Ebbene sì, c'era anche lui! Lani Tupu, in disguise! Si mimettizzava nell'ambiente, fingendosi un trekkie ed esprimendosi in un perfetto italiano, ma a noi non la si fa! L'abbiamo riconosciuto subito e a niente sono valsi i suoi sforzi. Faccio parte dello staff, ha detto il noto attore, mentre camallava l'Unimatrix e lo montava tutto da solo. Non ci freghi bello, qui ha due scatenate rappresentanti del Farscape Club, vuoi darla a bere proprio a noi? Alla fine si è rassegnato, ha acconsentito ad autografarci qualche foto, fare una session fotografica, e durante la cena di gala girava tra i tavoli simpaticamente, salutando le sue fans preferite: Io e Ro.
Che in quanto a tormentare e stressare non siamo seconde a nessuno. Credo che Marco abbia lasciato la Convention ripetendo tra sé e sé: Belìn, è vero.. io sono Lani Tupu (è pure diventato genovese nel frattempo).


and now: un po' di foto.
^^;

- Andiamo via per due giorni e siete riuscite a riempire un'armadio.

- Ma l'armadio è piccolo. Non vale...





Il Santino sul lettino...





Il panorama dal nostro terrazzino





Facciamo un salto in piscina?





La spiaggia romagnola





Le tre Entità Crystalline, finally riunite!





Sempre noi.





Ro & me





Battaglia all'ultimo scatto





La battaglia continua.. o in alternativa: 4 idioti che si autofotografano





Chi, noi?





Bellaria... brrr. Non è un posticino nel quale passerei le vacanze...





Dopo una nottata passata insonne, è tempo di prepararsi... maglietta floreal (c'è un perchè nel mio nickname) o lucky-shirt? Abbiamo optato per la floreal...





Quante palle, 'na camicella, la spillina di startrekke e io sò pronto.





Sulla via per il Centro Congressi. Possiamo tornare a casa? Eravamo un po' agitate. Frase chiave: ciò tutto un brentspiner qua deentro!





Centro Congressi. Perchè me lo ricordo più grande? Le decorazioni comunque son sempre uguali... ^^;








Un po' di fauna trekkie...





Utile se si è in ritardo...





Cercavo il Torneo di Bat'leth e ho trovato dei Sith che si allenavano. Vabbè.





Lani Tupu!!!!!





Lani Tupu che ha acconsentito gentilmente a fare una foto con me e gli Spostati





Si comincia con gli interventi: Robert Picardo ci ha fatto abbastanza sbellicare









Sembra serio in queste foto. Non lo era.





Ed eccolo qui... Brent Spiner.





Chi? Io?







No comment...





Un po' di foto... so che le stavate aspettando! Mwa-ha-ha!









Ridillo un po' se hai coraggio...











La cena del sabato... Eravamo al tavolo della Nave Phoenix. Non abbiamo capito se come ospiti, intrusi o spie. L'importante era stare in compagnia... ^^





La sfilata di costumi. Teli lì i Sith che si allenavano... Ci propongono una simpatica scenetta: Jedi contro Sith per la salvezza della Principessa. Non ricordo chi ha vinto. ^^;





Romulani serie classica.





Un simpatico Indiana Jones





La ragazza potenziata... (che ha vinto la sfilata) in onore dei tre episodi di Enterprise con Brentino protagonista, I suppose...





Una danzatrice Orioniana (impossibile da pronunciare) con Nicola Vianello.





Io e Ro ci rilassiamo con Gabriella.. e restiamo a parlare per più di un'ora di Life on Mars e Doctor Who. Tipico. ^^





In sala teletrasporto: Presto, spariamo! (Broncoviz docet)


florealpolla: (cat - yeow)
E dopo 12 anni e una serie di pacchi che ancora ci trasciniamo sul groppone, finalmente...
BRENT SPINER!
Esso ci ha toccate, benedette nel nome degli Spiners del Texas, autografato 'a sacra reliquia (per soli 20 euri), alitandoci poi sopra: benedetto sia Spiner nei secoli dei secoli, amen!
Mò vado a mettere 'a sacra reliquia sotto una campana di vetro, tipo Numero 1 di Zio Paperone.

Nei prossimi giorni un post meno squilibrato (so' staaanca), nel frattempo beccatevi la session fotografica,
dove, alla modica cifra di 50 eurini ho avuto la gioia e l'onore di beccarmi la solita foto con gli occhi chiusi.
Earl insegna...^^;;;;

So che non sembra, perchè ho cercato di darmi un contegno, maaa... avevo le ginocchia che mi facevano giacomogiacomo... e una morsa allo stomaco da quanto ero tesa.



Qui ho gli occhi aperti... e lui fa il ghigno alla Lore!
:D



ps a proposito della 'a sacra reliquia: trattasi di album musicale che il noto attore Spiner vendeva alla Convention; comprandolo avevi diritto ad un secondo autografo al quale veniva allegato il bonus gentilezza. Invece di sputarti in un occhio, Spiner sorrideva, ti dava la mano... e ti rivolgeva pure la parola. Un vero lusso. Per soli 20 euri. Mmmiooooo!!!
^^;;;;
ps2: il titolo del post è comprensibile solo a chi era alla Con ^^;;;;;

Profile

florealpolla: (Default)
florealpolla

April 2013

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617 181920
21222324252627
282930    

Tags