florealpolla: (cla - sfatta dal caldo)
Il Mac sta esalando l'ultimo respiro. Si blocca, poi va in palla totale, poi decide di andare in stop da solo, poi, per non farmi mancare niente, mi mostra un bel monitor grigio topo perenne. Suppongo sia il modo gentile del Mac di mostrare il dito medio.

Il mouse, che dev'essere un po' geloso del Mac, decide di triplicarmi i clic. Nel caso io non capissi bene la prima volta, suppongo. Ogni volta che clicco su un link mi apre 3 finestre.
Me ne sono resa conto, però, solo qualche giorno dopo.
Infatti pensavo di essere rimbambita (più del solito, cioè), di avere aperto le pagine e di essermene dimenticata l'attimo dopo.
Dato che mi succede spesso, all'inizio non ci avevo fatto troppo caso.
Il bello di avere un solo neurone funzionante.

Gmail mi è crashato… non so bene come ha fatto. O come HO fatto.
Non mi faceva accedere alle mail, e, grazie al magico mouse triplicatore, sono riuscita a buttare delle mail non lette nel cestino, senza riuscire più a recuperarle. Decido di scaricarle su computer, allora. Ma per far questo devo passare sul mio account admin (al momento sono su un account guest, sempre grazie ad altri casini, provocati stavolta da PS).

Passo sull'account admin. GeneHunt, si chiama.
E, come Gene, non è in vena di cooperare, visto che va in palla dopo 5 secondi senza passare dal via.
Resta freezato sul wallpaper di Ned Stark per circa 10 minuti. Io intanto resto lì a guardare la rotellina che gira - con la faccia della mucca che vede passare il treno - senza caricare la barra o il dock.
E la rotellina gira.
E io penso che non ho salvato le ultime due ore di lavoro e vaffanculo, sono solo due ore ma mi girano lo stesso.
Finalmente Gene si riprende.

Scarico la posta. 74 (SETTANTAQUATTRO) mail di lavoro da leggere arretrate. I miei due coloristi mi richiedono tavole riferimenti colore e io sono lì con le mani nei capelli. Attacco l'HD esterno per cercare i riferimenti e….. indovinate un po'?
Il computer va in palla.
Io comincio a immaginare scenari apocalittici in cui perdo tutto il lavoro backuppato sull'hd.
E rischio l'infartino per quei 40 secondi….

Finalmente rispondo alle mail, mando i riferimenti, faccio log-out e torno sul mio account.

Riprendo a lavorare più tranquilla.
Photoshop mi si chiude.
Così.
Puff.
Non ce ne aveva più voglia, immagino.

*sospiro*
Ed è solo Martedì.
=_=;

EDIT: tra le altre cose, il magico mouse ha appena deciso che era tempo di postare il post (ah ah), anche se non avevo ancora finito o ricontrollato il... ma la smetti??? Sono io che decidoooo!
/parla dentro il mouse come Scotty in Star Trek 5
florealpolla: (meg - scoglionata)
... che le nostre Reunion milanesi portino davvero sfiga?
No, perché visto l'andazzo.

Scesa a Genova arriva Lu, mi raccatta per andare dalla Ro, e mi da la ferale notizia: da noi nevischia. Alle 9 passate mi chiama Mmadre, per dirmi che no, non nevischia, nevica di brutto e ci sono già 5 cm di neve dappertutto.
La solita esagerata, dico io! Tuttavia verso le 10 decidiamo di tornare a casa, si sa mai... Dobbiamo anche passare a prendere la mia macchina, ferma alla stazione di Pra.

Uscite da casa di Ro ci accoglie una bella bufera di neve, ma le strade sono solo bagnate... finché non arriviamo a Pra. Lì si è fermata, il parcheggio della stazione è avvolto dalla neve, la mia 600 ricoperta completamente.
Salgo in macchina e riusciamo a fare metà salita, ma alla fine - dopo una retromarcia da incubo nella neve- ci accostiamo al muro e le molliamo lì. Facciamo il resto a piedi. Nel frattempo salta la luce dei lampioni, che si spengono uno dopo l'altro (non vi dico la goduria fare retromarcia nella salitina nuova del muro pericolante, ricoperta di neve e al buio).
Il vento impazza e la neve ti taglia la faccia. Dopo una buona mezz'ora arriviamo su in casa, a pezzi, pregando che il muro non crolli sulle nostre macchinine.
Non so cosa ne è di loro, speriamo nel pomeriggio di riuscire a recuperarle.
=_=;

edit


Il mio vicino di casa è passato oggi e mi ha avvertito di non tentarlo nemmeno il recupero. Troppa neve, non riusciremmo a fare manovra. Ci proveremo domani, sperando che nel frattempo piova e si sciolga tutta.
*sospiro*
florealpolla: (Default)
Vi ricordate il post sul cellulare? Ah già, non l’ho mai fatto.
In realtà tempo fa ho preparato un paio di strisce sull’utilità del mio nuovo cellu, che però non ho mai finito.
In parole povere: odio il mio nokia n80. Si riavvia quando perde il segnale, ha un software del cavolo e non trovo mai niente, pesa più del mio ibook portatile, usarlo mi dal il mal di pancia e come se non bastasse la pila non regge manco due giorni. Utile nè?
Così ho deciso di comprane una nuova su ebay, di batteria (su questo invece sì che ho fatto un post...).
La pila è arrivata ma solo ieri sono riuscita ad andare in posta a ritirarla.
La inserisco nel cellu.
Morta. Defunta, Kaputt.
Non da segni di vita. E’ esattamente ciò che ho scritto al negoziante che prontamente me ne sta mandando un’altra.
Almeno me lo auguro.
Sapevo che non dovevo andare in posta indossando una Quechua.
Anch’io me la vado a cercare.



Il mio progettino francese per la Soleil alla fine non è entrato. In realtà lo so da mesi, ma dato che me lo aspettavo non ne ho fatto un dramma. E poi in questo lavoro è così il 98% delle volte. Ieri Stefania mi chiama per dirmi che la Soleil è comunque interessata al progetto, ma vorrebbe farlo fare ad un altro disegnatore e tenere me come autrice dei testi e del progetto.
Per la prima volta in vita mia sono stata assolutamente ferma.
Se lo menano, ho risposto.
:D
No, vabbeh, ho detto solo: NO!
Stefania lo sapeva, ma doveva comunque chiedermelo per correttezza.
Fosse stato un altro progetto, ma quello sul pattinaggio non lo mollo, è MIO! E’ TUTTO MIO! E’ mio a livello di dna.
Il pattinaggio su ghiaccio è uno dei miei grandi amori, da sempre; riuscire a disegnarlo/scriverlo per me sarebbe assolutamente grandioso.
Sinceramente l’idea di darlo in mano ad un disegnatore *più realistico* (e purtroppo con questo so cosa intendono e mi vengono i brividi al pensiero), mi fa incrociare gli occhi. Piuttosto fa la muffa nel cassetto.
Lo so, sono leggermente possessiva.

Ragazzi 'sto 2010 fa davvero schifo, oppure invecchiando sono io che faccio un dramma di qualsiasi cosa...
Non è la seconda che ho detto vero?
... veroo???
^^;;;;;;

.

Profile

florealpolla: (Default)
florealpolla

April 2013

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617 181920
21222324252627
282930    

Tags