florealpolla: (cat - yeow)
Ma un bel muro grigio, triste e scabeccio, non sarebbe stato meglio?
E' evidente che i miei vicini pensano che no, non sarebbe stato meglio.
E allora via di Presepe fatto in casa. In ogni caso sempre meglio di quello dell'anno scorso (fatto con i rotoli di carta igienica e bottigliette di plastica).


Quest'anno ci vogliamo proprio rovinare. Qualcuno lassù (nel senso dei miei vicini dei piani alti, perché ai piani bassi ci stiamo io e la mia amica e col ghezz che ci mettiamo a fare robe simili) avrà pensato: bella idea, vediamo se riusciamo a migliorare (o peggiorare) la cosa. Detto fatto. Però grave mancanza, l'albero di Natale di cartone. Non è ancora spuntato fuori. Che si sia rovinato? Rubato? Incenerito?




Bello, ne?




Un bel close-up. Quest'anno poi abbiamo anche la pecora nera di Natale (famosissima) e il Bambin Gesù decapitato.
Spirito Natalizio macabro da Lavatrici.





Adesso attendiamo con ansia l'apparizione della scritta (storta) *Buone Feste*, da sempre sinonimo di allegria e sputtanamento del quartiere.
florealpolla: (ares-f****kk)
Lo stato di grazia e felicità, che mi pervade da quando sono tornata da Londra, è stato presto incrinato, e distrutto, dai miei amabili vicini di casa.
Ieri abbiamo avuto il piacere di ritrovarci in giardino:
- Un panino al prosciutto
- Uno zucchino
- Un cetriolo
- Un paio di mutande
- Cicche di sigarette
- Un cartone di succo di frutta
- Succo di frutta sparso un po' dappertutto

Che bello. Che educazione. Che esempio di civiltà.

EDIT )
.
florealpolla: (ares-f****kk)
Lo stato di grazia e felicità, che mi pervade da quando sono tornata da Londra, è stato presto incrinato, e distrutto, dai miei amabili vicini di casa.
Ieri abbiamo avuto il piacere di ritrovarci in giardino:
- Un panino al prosciutto
- Uno zucchino
- Un cetriolo
- Un paio di mutande
- Cicche di sigarette
- Un cartone di succo di frutta
- Succo di frutta sparso un po' dappertutto

Che bello. Che educazione. Che esempio di civiltà.

EDIT )
.
florealpolla: (judas: jesuuuussss)
Animal House,
così potrei definirlo il mio quartiere. C'è chi lo chiama "Le Lavatrici", per via del suo aspetto a oblò.
Io lo chiamo L'Inferno in Terra.
Io e Lucia negli anni abbiamo ipotizzato varie teorie sul perchè questo luogo è così deprimente, a parte il colore grigio che abbonda su tutti i muri, intendo.
Una delle teorie più ricorrenti è che le case sono state costruite su un cimitero indiano. O comunque un cimitero sconsacrato.
O un formicaio gigante. Di quest'ultima teoria abbiamo anche le prove. In casa.
In ogni caso questo luogo è maledetto, emana vibrazioni negative, di questo siamo più che sicure.

i miei vicini di casa )
florealpolla: (judas: jesuuuussss)
Animal House,
così potrei definirlo il mio quartiere. C'è chi lo chiama "Le Lavatrici", per via del suo aspetto a oblò.
Io lo chiamo L'Inferno in Terra.
Io e Lucia negli anni abbiamo ipotizzato varie teorie sul perchè questo luogo è così deprimente, a parte il colore grigio che abbonda su tutti i muri, intendo.
Una delle teorie più ricorrenti è che le case sono state costruite su un cimitero indiano. O comunque un cimitero sconsacrato.
O un formicaio gigante. Di quest'ultima teoria abbiamo anche le prove. In casa.
In ogni caso questo luogo è maledetto, emana vibrazioni negative, di questo siamo più che sicure.

i miei vicini di casa )

Profile

florealpolla: (Default)
florealpolla

April 2013

S M T W T F S
 123456
78910111213
14151617 181920
21222324252627
282930    

Tags